Home  
Il Museo
trasp
Il Balsamico
trasp
La Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale
Palio di San Giovanni
Notiziario della Consorteria dell'Aceto Balsamico Tradizionale
trasp
Manifestazioni ed eventi
La Consorteria
dell’Aceto Balsamico Tradizionale
 
50° Palio di San Giovanni

Gian Carlo Stermieri di Carpi, con il suo Aceto Balsamico Tradizionale, si aggiudicato il 50° Palio di San Giovanni con ben 318,125 punti.

Sono stati premiati anche gli altri 11 finalisti: al secondo posto si classificato Giorgio Apparuti di Nonantola, con 316,500 punti, al terzo Roberto e Stefania Antichi di Modena con 313,542; seguono Alessandro Bellei di Modena e Lauro Dotti di Carpi, rispettivamente con 313,458 e 313,208.

Il primo classificato ha ricevuto in premio il diploma ufficiale della Consorteria e un cucchiaino d?oro per l?assaggio, oltre al ?torrione d?oro? che viene consegnato, nella versione in bronzo, anche a tutti gli altri 11 finalisti: si tratta di un bassorilievo che raffigura il torrione di Spilamberto.

Ecco la graduatoria ufficiale degli altri sette Aceti Balsamici Tradizionali finalisti:
6° Rossi Guglielmo di Fiorano con 313,1 punti
7° Mazzi Franco di Modena con 313,1 punti
8° Morandi Marco di Formigine con 311,8 punti
9° Mattioli Romano di Formigine con 311,5 punti
10° Ruggeri Giulio di Pavullo con 311,4 punti
11° Morselli Francesco di Bomporto con 310,9 punti
12° Gazzotti Lino di Carpi con 310,8 punti